La finanza agevolata è l’insieme degli strumenti finanziari messi a disposizione delle imprese per lanciare i nuovi business o migliorare quelli già esistenti. Tali strumenti, di vario tipo, sono usati dal legislatore per favorire la competitività e lo sviluppo delle imprese e la nascita di nuove startup.
Se stai leggendo questo articolo, avrai forse sentito parlare di contributi a fondo perduto (o contributi in conto capitale), finanziamenti agevolati (o contributi in conto interessi), interventi in conto garanzia, crediti d’imposta e incentivi fiscali.

Orientarsi in questo campo non è semplice. Eppure, la finanza agevolata è il mezzo più efficace per aumentare la liquidità della propria impresa senza far ricorso al credito bancario.

INTEGRA affianca PMI, grandi aziende e liberi professionisti passo dopo passo, per individuare gli strumenti finanziari più adatti al proprio business, presentare le domande di contributo e finanziamento e ottenere risultati con successo e nel più breve tempo possibile: CONTATTACI PER UNA CONSULENZA.

Gli strumenti della finanza agevolata nel dettaglio.

La finanza agevolata è erogata dalle Istituzioni a livello comunitario, nazionale, regionale o locale.

> Unione Europea
> Governo italiano / Ministeri

> Enti locali (Regioni, Comuni, Province)

Gli strumenti messi a disposizione delle imprese sono di vario tipo:

  • Contributi a fondo perduto: si tratta di una percentuale dello speso che viene restituita all’impresa, come contributo che non dovrà essere rimborsato. Si calcola in percentuale sulle spese ammissibili sul valore di un bene o di una attività che l’impresa ha sostenuto e rendicontato all’ente pubblico.
  • Finanziamenti agevolati: si tratta di erogazioni a fondo perduto, volte a ridurre gli interessi passivi pagati sul finanziamento servito per finalizzare l’investimento, o l’acquisto di un materiale o di un bene. L’entità dell’agevolazione si calcola sulla differenza tra tasso ordinario e tasso agevolato.
  • Interventi in conto garanzia: lo Stato garantisce con fidejussione il finanziamento erogato dalle banche. Grazie a questo strumento anche imprese piccole e startup hanno la possibilità di accedere al credito, che normalmente sarebbe loro precluso per via di un elevato profilo di rischio.
  • Credito d’imposta e Incentivi fiscali: non si tratta di erogazioni economiche dirette, ma di agevolazioni sotto forma di crediti da riscuotere in sede di pagamento delle tasse.

Insieme a INTEGRA puoi fare grandi cose. Crea nuove opportunità per la tua azienda, contattaci per una consulenza.