News

BANDO BREVETTI+: CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LA VALORIZZAZIONE E LO
SFRUTTAMENTO ECONOMICO DEI BREVETTI SUL MERCATO NAZIONALE E INTERNAZIONALE.

Riaprono i termini del bando Brevetti +. Contributo a fondo perduto per la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei brevetti sul mercato nazionale e internazionale, mirante a sostenere la capacità innovativa e competitiva della PMI attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei brevetti sui mercati nazionale e internazionale.

Possono presentare domanda di accesso alle agevolazioni le PMI, anche di nuova costituzione, aventi sede legale in Italia, che rispettino le condizioni previste nella scheda di servizio in allegato.

Il contributo è finalizzato all’acquisto di servizi specialistici, funzionali alla valorizzazione economica del brevetto, sia all’interno del ciclo produttivo, con diretta ricaduta sulla competitività del sistema economico nazionale, sia sul mercato.

In particolare le spese ammissibili rientrano nelle seguenti aree di servizio:

  • Industrializzazione e ingegnerizzazione;
  • Organizzazione e sviluppo;
  • Trasferimento tecnologico;

È prevista la concessione di un’agevolazione in conto capitale del valore massimo di 140.000 €, la quale non può superare l’80% dei costi ammissibili. Tale limite può essere elevato al 100% per le imprese beneficiare costituite a seguito di operazione di Spin-off universitari/accademici.

Il bando dispone di altri 25 mln di euro.
Le domande potranno essere presentate dal 21 ottobre 2020.

Maggiori informazioni sono contenute nella scheda allegata.